NEWS

Trasferta di Chambéry – 18/19 Maggio

Mag 24, 2024

Le Jeux Sont Fait!!! Siamo rientrati dalla trasferta di Chambéry carichi di emozioni e orgogliosi della prestazione delle nostre Piccole Grandiose Volpi!!!! 2° posto sudatissimo, combattuto e voluto da questi giovani gladiatori che hanno stretto i denti contro le difficoltà, i colpi degli avversari sempre leali, il caldo fotonico che non ti aspetti adattando il gioco alle regole francesi.... Mischia a 5, touche e altre piccole regole alle quali non siamo abituati. Bravi i Coaches ad insegnarle in 4 sedute di allenamento prima della partenza!!! Ore 07:00 partenza dal campo di DOSSON con Service A-Team al seguito!!! Prima tappa del Service, dopo un niente..., il sacro caffè con brioche, controllo liquidi e sigaretta!!! mentre la corriera, avendo l'obbligo di fermarsi ogni X ore ha la prima fermata dopo Milano!!! Difatti, sosta 45' a Novara dove ci ricongiungiamo per uno snack, caffè, cicca e birra 🤷🏼‍♂️ e ci diamo appuntamento poco prima del Frejus....area di servizio Salbertrand circondati dalle montagne, qualche cima ancora innevata e freddo, ragazzi una bava gelida 🥶 dove ci siamo preparati un panozzo x la fame!!! Attraversiamo il Frejus e taaac siamo in Francia!!! Come cambia il paesaggio con le case francesi, un altro stile... Il nostro sicuramente più elegante, armonico e stiloso 🇮🇹❤️ Siamo a Chambéry, sistemiamo tutto in albergo e fuori, 2' a piedi e siamo allo Stadio!! C'è la finale Nizza contro Narbonne per la salita in Pro D2, tifo caldo ma corretto, pochi supporter rossi contro una valanga arancione, eppure... La spunta Nizza (rossi), congratulazioni per la vittoria ma soprattutto congratulazioni a @dmodiete Davide Michele Odiete; abbiamo provato a chiamarlo in tutti i modi dagli spalti ma era troppo concentrato in partita 🤣🤣🤣 Arriviamo a domenica mattina e ci rechiamo allo Stadio Mager con il Service che fa da navetta; siamo sotto l'occhio di tutti...maglie nuove...mai viste... sguardi incuriositi e noi divertiti!!! Ehhh sì siamo gli Italien Italien 🤣🤣🤣 Il torneo inizia con il botto, prima vittoria, seconda, terza e che emozioni... Iniziano ad arrivare i complimenti dalle altre squadre, meritati perché ogni partita è indecifrabile, mai facile! Arrivano a giocarsi il primo posto con le ultime due squadre... molti acciacati...distratti dalla lunga pausa pranzo...il primo caldo di un sole che non vediamo da giorni e...il jetlag 😉 della serata precedente si fanno sentire tutti insieme... iniziano le prime crisi di testa e arrivano anche i primi colpi duri! Perdiamo il primo per un colpo alla testa ricevuto in riscaldamento 😅 poi 3/4/5 per dolori fisici importanti... iniziamo con i massaggi, lo spray freddo sulle parti contuse, gli abbracci che fanno sempre bene, l’acqua per contrastare la sete e il caldo e due...cento parole da mental coach per insegnare a questi splendidi ragazzi che senza sacrificio, altruismo e fatica nel rugby come nella vita non si ottiene nulla!!!!! Checco, pronto uno, pronto due, pronto tre, IMMENSI❤️ all'ultima partita cedono l'onore delle armi ma a testa alta, altissima! Corridoio d’onore tra i ragazzi; sono arrivati comunque 2° e devono esserne orgogliosi! BRAVI BRAVI BRAVI Purtroppo c'è solo il tempo di fare una doccia perché la corriera deve ripartire per il viaggio di rientro; si ferma Valter ed il Service a ritirare il premio! Le Volpi 🦊 della U12 vincono il premio per il gioco più offensivo CHE SODDISFAZIONE, perché i francesi non premiano mai la classifica (educativo) 🔝 Il rientro scorre liscio, tutti stanchi, abbronzati e felici, 7h di viaggio dove la mente di questi ragazzi sarà rimasta in quel campo, in quelle azioni straordinarie e in quelle meno fortunate… ad un passo dalla meta o l’intercetto e corsa per più di metà campo per una meta mancata per un pelo… se avessi fatto così... dovevo andare sullo spazio…. ma con il se e con il ma tutti sono capaci.... quindi: RAGAZZI BRAVISSIMI, ORGOGLIOSI DI VOI ❤️ W le Volpi 🦊 W il Dosson Rugby 💙💛🤎 W il Rugby 🏉